SONO MUSICISTA

I musicisti selezionati da Le Dimore del Quartetto entrano in contatto con i Maestri liutai che hanno aderito a The String Circle, con la possibilità di accedere a:

  • Comodati d’uso gratuiti della durata di un anno
  • Agevolazioni per gli acquisti di strumenti ad arco e archetti
  • Servizi di consulenza e manutenzione in diverse aree geografiche

Scopri dove si trovano le botteghe artigiane della rete di The String Circle consultando la mappa delle botteghe.

I Maestri liutai sono selezionati in collaborazione con i partner di The String Circle: Fondazione Museo del Violino A. Stradivari, Michelangelo Foundation for Creativity and Craftsmanship, Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte.

Per accedere al comodato d’uso degli strumenti della collezione The String Circle gli ensemble devono far parte de  Le Dimore del Quartetto.

I musicisti comunicano a The String Circle lo strumento di interesse per un comodato d’uso. Il team verifica la disponibilità dello strumento e fissa un appuntamento nell’atelier del Maestro liutaio per provare lo strumento selezionato. Ciascuno strumento viene consegnato personalmente dal liutaio al musicista che richiede di averlo in comodato d’uso.

L’assicurazione sullo strumento è obbligatoria e a carico del musicista comodante. I comodati d’uso, regolati da contratti stipulati direttamente tra liutaio e i singoli musicisti, hanno la durata massima di 1 anno, rinnovabile, con controllo obbligatorio ogni 6 mesi presso il liutaio comodante.

Il contratto dovrà prevedere la possibilità di riscatto dello strumento alla scadenza del comodato, con condizioni economiche agevolate da comunicare prima dell’avvio del comodato. 

DOMANDE FREQUENTI

I comodati d’uso degli strumenti della collezione The String Circle sono accessibili agli ensemble selezionati da Le Dimore del Quartetto.

Se fai già parte della rete, contatta info@thestringcircle.eu specificando:

• Nome dell’ensemble
• Atelier, Strumento o Archetto di tuo interesse
• Motivo e tempistiche della tua richiesta

Per ulteriori informazioni su come aderire alla rete de Le Dimore del Quartetto, scrivi a info@ledimoredelquartetto.eu

The String Circle coinvolge un ente assicurativo per la copertura di eventuali rischi di danneggiamento e furto tramite una polizza All Risk, salvo diversamente definito dal Maestro liutaio che mette a disposizione lo strumento.

Lo strumento è sempre necessariamente assicurato e le spese assicurative sono a carico del musicista beneficiario del prestito.

I comodati d’uso, regolati da contratti stipulati direttamente tra liutaio e i singoli musicisti, hanno la durata massima di 1 anno, rinnovabile, con controllo obbligatorio ogni 6 mesi presso il liutaio comodante.

In caso di eccessiva distanza o altro serio impedimento, il controllo potrà essere effettuato presso un altro liutaio della rete, previa autorizzazione del liutaio comodante.

Il contratto stipulato con l’artigiano prevede la possibilità di acquisto dello strumento alla scadenza del comodato, con condizioni economiche agevolate specificate nel contratto stesso.

Privacy Policy | Cookie Policy